Ultime Notizie
logo lavoro in svizzera

Notizie Lavoro in Svizzera

Notizie lavoro in Svizzera e nel cantone italiano Ticino

Svizzera: riconoscimento diplomi e qualifiche

L'argomento riconoscimento diplomi e qualifiche è importante dal momento che, in Svizzera, non sono poche le professioni regolamentate

dottore svizzera

Come funziona in generale
Sebbene il referendum dello scorso 9 febbraio abbia pesantemente minato l’accordo sulla libera circolazione delle persone, tale accordo è lo stesso che viene utilizzato dalla Comunità Europea per il riconoscimento, fra stati, dei diplomi. Vi sono alcune professioni, come quella medica per fare un esempio, il cui riconoscimento è automatico; ma per altri casi la Svizzera compara la formazione scolastica con criteri propri e propri requisiti. Vi sono casi in cui il riconoscimento dei diplomi potrebbe essere rifiutato. Per questo motivo è fondamentale sapere se la professione che si intende esercitare in Svizzera è regolamentata o no.

Se non c’è regolamentazione
Se invece si esercita una professione non regolamentata significa che basta disporre del relativo permesso; lasciando al datore di lavoro decidere se ha necessità di un lavoratore privo di una determinata qualifica o formazione scolastica. Ma questo esula dall’argomento regolamentazione o riconoscimento dei titoli di studio.

A chi rivolgersi
A chi rivolgersi per avere informazioni su riconoscimento di diplomi e qualifiche? Un punto di riferimento essenziale è l‘Ufficio Nazionale di Contatto attivo presso il Dipartimento Federale per l’Educazione professionale e la Tecnologia. Qui sarà possibile avere informazioni proprio sulle professioni regolamentate. Il complesso sistema del riconoscimento, tra Svizzera e cittadini della UE si basa fondamentalmente su tre direttive:
direttiva settoriale per le attività mediche
direttiva generale per quei lavori che richiedono comunque il possesso di una laurea
direttiva transitoria per lavori di artigianato, industria, commercio e servizi

Le direttive settoriali sono quelle che, per alcuni lavori, consentono il riconoscimento automatico dei diplomi di laurea. Tra questi vi sono i diplomi per:
- medici
- infermieri
- veterinari
- farmacisti
- dentisti
- ostetrici
- architetti

È importante però sapere che tale automatismo riguarda solo la formazione di base e va comunque inoltrata una domanda di autorizzazione per provare l’idoneità al riconoscimento.

Domanda
Quando si vuole, o si deve, inoltrare una domanda di riconoscimento sarebbe meglio che essa sia corredata di una documentazione non solo completa, ma anche scritta nella lingua del cantone in cui si vuole lavorare. Spesso, sappiatelo, viene richesta una copia autenticata della documentazione stessa. Tra i documenti richiesti potrebbero esserci:
– modulo della domanda redatto in ogni sua parte
– copia del documento di identità
– diploma
– eventuali attestazioni professionali
– referenze
– spesso documentazione che certifichi la solvibilità


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>